Pitture

La poetica dello spazio» di Gaston Bachelard “emerge alla coscienza come prodotto diretto del cuore, dell’anima, dell’essere dell’uomo colto nella sua attualità”. L’immagine sorge prima del pensiero, direttamente da un’emozione del poeta, e “nella sua semplicità non ha bisogno di un sapere: essa è la ricchezza di una coscienza ingenua, nella sua espressione è linguaggio…